Barcelona: es la historia de un Amor

Ho visitato questa splendida cittadina, a sud della Spagna, due estati fa incuriosita dal film di Woody Allen – Vicky, Cristina, Barcelona e le mie aspettative sono state più che soddisfatte. Città metropolitana e cosmopolita, racchiude al suo interno quartieri medievali, resti romani e le migliori espressioni di Modernismo del XX secolo. Non a caso l’UNESCO  ha dichiarato Patrimonio dell’Umanità gli edifici più importanti di  Doménech i Montaner e Gaudí. Barcellona è un vero e proprio museo a cielo aperto; la ricchezza e varietà del suo patrimonio, offrono svariati percorsi nel quale immergersi per arrivare fino alla sua anima. Locali, ristoranti, bar e negozi – per tutti i gusti e tutte le tasche – fanno da cornice a una città viva e piena di sorprese. Ma cosa c’è da vedere a Brcellona? Non avete che l’imbarazzo della scelta.

  • La Sagrada Familia: capolavoro incompiuto di Antoni Gaudí è una delle attrazioni più conosciute della città, probabilmente l’unica che, da sola, vale la visita di Barcellona. Il suo nome in spagnolo è Templo Exiatorio de la Sagrada Familia la cui caratteristica è quella di essere ancora in costruzione. Nata per servire il credo cattolico, è divenuta negli anni il punto di riferimento della città Catalana, consacrata dall’arcivescovo nel marzo del 2010, 127 anni dopo l’inizio dei lavori. Superba nella visita notturna con tutte le sue luci accese.
  • La Ramblas: uno dei luoghi più emblematici di Barcellona, che attraversa il cuore della città, collega Plaça Catalunya al porto antico – Port Vell. Questo lungo viale, punto di riferimento centrale, è di forte attrazione per i turisti di tutto il mondo. Di facile accesso, luogo dove il divertimento e le attrazioni non mancano mai, è circondata da edicole, bancarelle di fiori, artisti di strada, ristoranti, negozi e caffetterie.
  • Casa Batlló:  presa in carico da Antoni Gaudí e dal suo collaboratore Josep Maria Jujol è uno dei capolavori nella storia dell’architettura. Con le sue curve in ferro e le scintillanti “trencadis” (composizione di ceramiche e tegole rotte)  rappresenta la leggenda di San Giorgio – patrono della Catalogna – e del suo drago.
  • Museo di Picasso: gli anni trascorsi nella città di Barcellona dal pittore hanno avuto un enorme impatto sulla sua evoluzione creativa. Situato in Calle Montcada è uno dei posti assolutamente da visitare. Osservare la collezione artistica esposta al museo è come vivere l’età giovanile del pittore e il rapporto con il suo ambiente.
  • Parc Guell: uno dei parchi più affascinanti del mondo, è stato inserito dall’UNESCO nella lista Patrimonio dell’Umanità. Stupefacente nella sua realizzazione, ai pari di un parco delle fiabe, è l’opera d’arte che più di tutte rappresenta lo spirito di Gaudí. Posto alla cima di una collina, che domina Barcellona, è di sicuro un luogo da dove la vista sulla città lascia a bocca aperta.
  • Mercato della Boqueria: è uno dei mercati alimentari coperti più popolari di Barcellona. Situato sulla Rambla de Sant Josep, ogni anno, attira grandi folle tra turisti e residenti. Oltre 200 bancarelle vendono cibo fresco di ogni genere: dal pesce alla carne, dalla frutta alle verdure. Al suo interno troverete sempre una folla variopinta di persone alla ricerca di qualcosa da stuzzicare o solo per curiosare e intrattenersi ai tapas bar dove gustare spuntini tipici spagnoli e catalani.
  • Passeig de Gracia: elegante e maestoso viale è la vetrina per la borghesia di Barcellona. Collega Plaça Catalunya con il quartiere di Gracia ed è circondato da palazzi realizzati dai migliori architetti modernisti del posto che la rendono un vero e proprio museo a cielo aperto. Ma oltre all’architettura  è la via per eccellenza dello shopping. Tutte le case di moda hanno  la loro boutique: da Chanel ad Hermés, da Saint Laurent a Lowe, da Dolce & GabbanaMax Mara e Valentino.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

E ci sarebbe ancora tanto da dire e da raccontare su queta splendida città ma, se si ha solo 2/3 giorni a disposizione per visitarla, questi luoghi mi sembrano un ottimo inizio.

See you Soon :*

Lady Bello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...