Cinquanta Sfumature di Grigio: Smokey Grey

Buongiorno mie amate follower Fashiniste. Oggi voglio parlarvi di capelli e delle tendenze moda per l’Autunno/Inverno 2016. Lo smokey grey è di sicuro il colore più cool di questa stagione appena iniziata. E’ una variante del classico granny – ormai in auge da qualche stagione – che consiste in un mix di grigio e lilla, da cui il termine smokey, per un effetto degradè o di ombreggiatura. Piace un pò a tutte le donne e soprattutto è un colore che si può adattare ad ogni nuance di capelli anche se, per avere un risultato perfetto, bisognerebbe partire da una base platino o cenere. L’effetto che lo smokey grey crea sui capelli è sfumato come se il lilla e il grigio si fondessero insieme creando una nuance completamente nuova alle chiome. Se si desidera dare un pò di movimento ai capelli castano, lo smokey grey potrebbe essere la giusta scelta. Si può scegliere di fare solo un leggero intervento, concentrandosi sulle punte, per un effetto sfumato delicato, oppure, per un risultato molto più trendy, si può osare un po’ di più e coinvolgere l’intera chioma. Una nouance che ha la fortuna di sposarsi benissimo a tutti i tipi di capelli: mossi o lisci, per ottenere un risultato romantico, ai tagli sbarazzini, magari con la frangia, che sono molto apprezzati  dalle trentenni, fino ai tagli molto corti che possono essere portati alla perfezione da tutte le donne con uno stile decisamente più deciso.

Insomma, sentiremo parlare di questa nuova nuance ancora per molto tempo.

See you Soon :*

Lady Bello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...