Peli incarniti: come contrastarli.

Ben trovate mie follower Fashioniste. Uno dei problemi che spesso ci affligge è la comparsa dei peli incarniti dopo la ceretta o la rasatura. Sono fastidiosi e antiestetici, ma non hanno effetti nocivi sulla nostra salute. Il motivo della loro comparsa nasce quando il pelo non trova sbocchi attraverso la pelle e, quindi, si trova costretto a crescere sotto, senza mai spuntare, o sbucando in parte. Nelle situazioni più estreme, possono essere accompagnati da piccoli foruncoli, infiammazioni o addirittura dalla follicolite. Abbiamo, però, a nostra disposizione dei trucchi per prevenire la comparsa dei peli incarniti e ora vi elenco quali sono.

Per prima cosa bisogna ammorbidire la pelle e dilatare i pori – ci si può aiutare con una doccia calda – oppure esporre la zona da trattare al vapore, proprio come quando si fa la pulizia del viso. (nel secondo caso possiamo aggiungere al contenitore che crea il vapore del bicarbonato o degli oli essenziali).

Se la preparazione della pelle è sta eseguita correttamente, i peli sotto pelle dovrebbero essere risaliti sulla superficie e, quindi, potete completare l’opera passando un esfoliante. Se questo passaggio non è sufficiente, provate a far fuoriuscire il pelo facendo una leggera pressione attorno, aiutandovi con un ago o con una pinzetta, facendo sempre molta attenzione che gli strumenti utilizzati siano disinfettati così da prevenire infezioni batteriche.

Dopo aver rimosso il pelo incarnito, disinfettate l’area trattata e utilizzate un prodotto astringente per richiudere i pori. Per prevenirne la ricomparsa  è essenziale mantenere nella beauty – routine una buona esfoliazione, utilizzando uno scrub almeno due volte alla settimana. Inoltre, è preferibile fare la ceretta, o passare la crema depilatoria, al posto del rasoio in quanto tagliare i peli è il modo più rischioso per la ricomparsa del problema.

See you Soon ❤

Lady Bello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...