Gonfiore Addominale? Trucchi e Consigli per contrastarlo.

Gonfiore addominale, ma quanto è fastidioso? E’ una sensazione sgradevole che indispone, appesantisce e, alcune volte, causa anche dolore. Senza poi parlare della brutta impressione che si ha guardandosi allo specchio e vedersi più rotonde del solito.  Esistono dei rimedi capaci di contrastare questo fastidioso e anti estetico problema tenendo bene in chiaro che i miracoli non sono fattibili. Eccovi alcuni consigli efficaci per tenere sotto controllo il gonfiore addominale.

  • Fare piccoli pasti e spesso: Per permettere all’organismo di assorbile al meglio il cibo è indicato spezzare la giornata con un numero maggiore di pasti e meno abbondanti. Oltre a prevenire il gonfiore addominale, questa abitudine, ostacola l’accumulo di grassi in eccesso.
  • Formaggi: meglio se stagionati: Alcuni di noi pensano che i latticini, e soprattutto i formaggi, siano uno degli alimenti responsabili del gonfiore addominale. Spesso corrisponde a realtà, ma soprattutto se i formaggi sono freschi. Una delle cause scatenanti del problema è il lattosio contenuto in diversi alimenti. i formaggi stagionati, soprattutto quelli oltre i 36 mesi, perdono quasi completamente il lattosio.
  • No a bibite gasate: il gas contenuto in queste bevande va a depositarsi direttamente nell’intestino causando il fastidioso gonfiore. Anche se sono light, o in diverse alternative, dato che hanno sempre alla base il gas. Sarebbe meglio evitare, per chi soffre di questo disturbo, anche l’acqua gasata e prediligere quella naturale.
  • Occhio alle verdure: Ma le verdure non sono consigliate per dimagrire? Certo, ma alcune fanno gonfiare e non sono in sintonia con chi soffre di questo problema. Quindi no a lattuga, crauti, broccoli e cavoli. Sono ottimi alimenti ma, a causa della loro fermentazione nell’intestino, se consumati in eccesso, tendono ad aggravare il problema.
  • Riso ottimo alleato: Se siete amanti del riso, potete essere felici. Questo alimento si può mangiare a volontà senza innescare il gonfiore nell’addome. L§a grande concentrazione di amido impedisce la formazione dei gas intestinali. Inoltre, grazie al suo potere saziante, il riso permette di controllare l’appetito e di evitare le grandi abbuffate.
  • Esistono anche prodotti naturali da assumere per via orale – alcuni prima altri dopo i pasti principali – composti da finocchio, carbone vegetale, anice stellato, cumino e altre sostanze in grado di prevenire e/o contrastare il gonfiore addominale.

See you Soon ❤

Lady Bello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...